ANALISI IMPEDENZIOMETRICA BIA 101 Akern

Questo esame è attualmente effettuato in collaborazione e presso il Centro Ólos di Arco (tn)

La Bioimpedenziometria (BIA) misura l’impedenza, cioè la resistenza, del corpo al passaggio impercettibile di una corrente elettrica costante e sinusoidale (50 kHz e 400 microamperes di intensità) al fine di valutare direttamente lo stato di idratazione, la quantità e la qualità delle cellule all’interno dei tessuti.

L’analisi permette di capire in modo oggettivo ed analitico lo stato di idratazione e di nutrizione del soggetto, discriminare tra acqua extra ed intracellulare (e valutare quindi un eventuale stato di ritenzione idrica o disidratazione), valutare accuratamente la quantità di massa magra, massa grassa, muscolo e massa cellulare metabolicamente attiva, nonché stimare il metabolismo basale.

Questo test è sicuro e non invasivo, bastano pochi minuti e può essere effettuato su tutte le tipologie di soggetti: donne in gravidanza, anziani, bambini.